Natale 2013

dicembre 24, 2013 alle 4:46 pm | Pubblicato su LE POESIE DI NONNA SILVANA | 1 commento
Tag: , , , , ,

foto0179_001Come di consueto prendo in prestito le parole di una Poesia di mia madre per farvi i miei migliori Auguri di Buon Natale:

Natale 2013

 

Drento ‘na grota

pureto e infredulito

è nato el Divino Bambino

oltre a l’amore

de Giusepe e Maria

à truvato

el bue e l’asinelo

che l’àné scaldato!

Drento ‘na barca sganganata

e dal mare in burasca sbatuta

pureto e infredulito

è nato un fjolo

che la madre giuvineta

cun amore

à streto ‘ntel core….

Ma el mare ingordo

e l’omo malvagio

da le bracia amurose

l’àné strapato!

Eca Natale……

un Angelo piagne…..

nun pole vede più

le suferenze

che se patisce quagiù!

L’Angelo se ribela

svejévé gente

nun è questo

che v’à inzegnato el Divino

nò ai malvagi

lascé spazio

a l’amore a la pace

cunziderevé

frateli e surele

ancora se diverzo è

el colore de la pele!

Nò a la mondanità

festegé el Santo Natale

cun mudestia e serenità!!!!

——————

Buon Natale e Felice 2014

Silvana Tittarelli Pierani  

         

Annunci

Stela de Natale

dicembre 25, 2012 alle 8:06 am | Pubblicato su LE POESIE DI NONNA SILVANA | Lascia un commento
Tag: , , ,

foto0179_001Come di consueto gli Auguri di Buon Natale veicolati attraverso la poesia  in vernacolo anconetano  di “Nonna Silvana”:

“”STELA DE NATALE””

St’anu Bambinelo

te mando

un penziero sprufondo

che cuntiene

tuto el bè del mondo……

Te che poi

tacalo ‘ntuna stela

del grande firmamento

po’ rigalala a ‘n angelo

che la porti quagiù

pe’ iluminà

chi cià bisogno

de speranza, de luce,

de pace e serenità…..

Qui el tarlo de l’egoismo

à divorato

la modestia e l’altruismo

à rusigato

la strada del futuro

e à lasciato el passo

a la viulenza……

nun è più roba

che nialtri

pudemo rimedià….

La speranza

pe’ un dumani mijore

solo da l’Alto pole arivà!!!

 

Buon Natale 2012

       e

    Felice 2013                         Silvana Tittarelli Pierani

Beli o bruti bon Natale a tuti …

dicembre 25, 2011 alle 3:31 pm | Pubblicato su LE POESIE DI NONNA SILVANA | Lascia un commento
Tag: , , , ,

Sono ad Ancona (foto) e condivido con tutti voi i consueti Auguri  in vernacolo anconetano  di “Nonna Silvana”:

Beli o bruti

Bon Natale a tuti …

A chi opera

‘ntel Suciale ma nun fa

per tuti uguale!

A chi cià

un posto “su”

e penza solo per lù!!

A chi fa

soni tranquili

e nun sente

gemiti e strili!

A chi

tra de loro se lega

e dej altri

se ne frega!

A chi và

sempre de corza

per rimpì

la propria borza!

A chi

s’è scurdato

che le mà

servene ancora

per carezà!

E … per finì

dato che a Natale

sèmo tuti boni …

bon Natale ai più minchioni !!!

Natale 2011         Silvana Tittarelli Pierani

Viva Viva El carnevale !

marzo 8, 2011 alle 10:54 am | Pubblicato su LE POESIE DI NONNA SILVANA | Lascia un commento
Tag: , , ,

In occasione del Carnevale ma – direi – anche della Festa della Donna, pubblico una nuova poesia in dialetto anconetano di mia madre, classe 1936 …

Viva Viva El carnevale !

Coriandoli, stele filanti

ride alegro el carnevale

gioga scherza e nun fà male !

Gode la panza

con le castagnole

che magnane de gusto

grandi e fjole !

La damigela in erba

con grazia s’inchina

felice d’èsse diventata

la damina tanto sognata !

La maschera de Zorro

el putente

è vestita da un fugoso

‘dulescente !

Felice partecipa la nonina

lanciando coriandoli

a nipote e nipotina !

Senza malizia e con dignità

impazza el carnevale …

ma ancora lù nun pò acetà

el “Bunga-Bunga” e i giugheti

che viziati vechieti voléne fà

con chi ancora nun cià l’età !

‘Nté stu mondo indove

se fà fadiga a smascherà

chi da “perzona per bè”

vole solo passà …

dàmo spazio ale ingenue mascherine

festegiamo el carnevale

ma quelo vero, quelo sincero

che ride che gioga

e nun vole el male !!!

Silvana Tittarelli Pierani

La TV d’istate!!!!!!

maggio 31, 2010 alle 6:44 pm | Pubblicato su - Class Action vs RAI, CONSUMATORI, DIRITTO, LE POESIE DI NONNA SILVANA, TV | Lascia un commento
Tag: , , , , ,

L’altra sera, facendo zapping sul digitale terrestre alla ricerca (insoddisfatta) della tanto sbandierata proliferazione di canali e nuove offerte di intrattenimento televisivo, mi è capitato di cuccarmi i saluti di un paio di conduttori di programmi RAI di prima serata che, se tutto va bene, si rivedranno sul piccolo schermo non prima di fine settembre.

Ora, per carità, tutti hanno diritto alle meritate ferie dopo un lungo periodo di intenso lavoro, però c’è qualcosa che non mi torna … sarà forse l’invidia di chi, come la maggior parte dei comuni mortali, non fa ferie lunghe quattro mesi dai tempi delle scuole superiori ma, ciò che appare probabilmente più grave e critcicabile è che le trasmissioni “invernali” come al solito non saranno sostituite da altre di pari livello e qualità, o non saranno sostituite affatto, quella che si prospetta, come ogni anno, è invece un’altra estate di repliche sulle reti Rai.

Ecco allora che mi è sembrato opportuno rispolverare un’altra poesia in dialetto anconetano di Nonna Silvana, la mia mammina, che fa una proposta interessante:

La TV d’istate!!!!!! 

St’anu ò penzato de passà

l’istate in cità!

Mentre piàvo ‘sta decisiò

facevo conto che p’aiutame

a passà el tempu

c’era la televisiò!

Tuto rigolare …ò penzato

cun quel che costa l’abunamento

passerò qualche serata

davanti al televisore

in sciguro divertimento!

Ma però….

Quanto ò incominciato a cercà

un prugrama da guardà

me so nacorta

ch’era tuta roba da scartà!

C’erane filmi vechi

che ciavevane fatu vede

‘na muchia de volte….

repliche stra..replicate! 

Me so sentita cujonata

e senza mancu la pussibilità

de……prutestà!!

Cuscì ò penzato

che quanto m’ariverà

el buletì pé rinuvà l’abunamento

de risposta jé spedirò

le copie del vecchio pagamento!!!

Setembre  2009              Silvana Tittarelli Pierani

Auguri ! … anche da parte di Nonna Silvana

dicembre 25, 2009 alle 8:43 pm | Pubblicato su LE POESIE DI NONNA SILVANA | 3 commenti
Tag: , , , , ,

Passo le vacanze di Natale dalle mie parti, in Ancona, trovo quindi giusto ed appropriato rivolgere a tutti voi i miei migliori Auguri in vernacolo anconetano prendendo in prestito per questo una poesia di “Nonna Silvana”, ovvero mia madre:

BUON NATALE 2009 E FELICE 2010

Caro Bambinello,

ancora se el mondo

è pieno de cuntradiziò

avemo preparato

l’albero e el presepio

come da tradiziò!

Nun zò se te

te pudrai racapezà

io pé capì

come funziona el mondo

m’ò proprio da sfurzà!

Gnente cià più el nome suo,

penza che le antighe Madalene

ogi se chiamane “Escort”

freguentane gente che conta

e cun l’intigo mestiere

arivane a fianchegià el putere!

De sciguro Te saprai

che sémo in piena recessiò

e mentre c’è gente

che more de fame

in Parlamento fané discorzi strani

come quelo se s’à da tajà o no

la coda ai cani!!

Meno male però che c’è

chi fa guera ai fanuloni

ma i culpiti ène sempre

i più minchioni!

Quelo che de più

me stà ‘ntel core

e per me è diventato

un chiodo fisso

è che se parla

de volé levà dai muri

el crucefisso!

Stavolta el “NO” mio

è proprio tosto….

c’è rimasto solo

de guardà verzo de LU

per mandà giò el rospo!!

Malgrado tuto

drento ognuno de no

c’è ancora tanto amore

io me n’acorgio

quanto strigno forte

i nipotini al core!!!

Silvana Tittarelli Pierani

Blog su WordPress.com.
Entries e commenti feeds.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: