Lo Stato rimborsi subito l’IVA sulla “tassa” rifiuti indebitamente incassata

luglio 9, 2012 alle 7:51 am | Pubblicato su Uncategorized | 2 commenti
Tag: , , , , , ,

Altroconsumo chiede l’immediata sospensione dell’applicazione dell’IVA sulla Tariffa di Igiene Ambientale (TIA) 1 da parte degli enti che continuano ancora ingiustamente a riscuoterla e che siano stabilite modalità certe ed automatiche attraverso le quali i cittadini possano ottenere il rimborso di quanto indebitamente incassato in questi anni dallo Stato.

Già la sentenza della Corte Costituzionale n. 238 del 24 luglio 2009 aveva stabilito inequivocabilmente la natura di tassa della TIA 1 e, non rilevando in alcun modo in senso contrario “né la formale denominazione di tariffa, né la sua alternatività rispetto alla TARSU, né la possibilità di riscuoterla mediante ruolo” aveva pertanto determinato l’esclusione dell’imponibilità ai fini IVA delle somme dovute.

Continua a leggere l’articolo qui su LeggiOggi

E, soprattutto, firma firma firma la petizione è in primis una questione di civiltà giuridica, siamo cittadini NON sudditi !

2 commenti »

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

  1. I have been browsing online more than 4 hours today,
    yet I never found any interesting article like yours. It’s pretty worth
    enough for me. In my opinion, if all web owners and bloggers made good content as you did,
    the net will be a lot more useful than ever before.

  2. hey there and thank you for your information – I have certainly picked
    up anything new from right here. I did however expertise a few
    technical points using this website, since I experienced to reload the web site lots of
    times previous to I could get it to load correctly. I had been wondering if your web hosting is OK?
    Not that I am complaining, but slow loading instances times will
    often affect your placement in google and could damage
    your high quality score if ads and marketing with Adwords.
    Well I am adding this RSS to my email and can look out for much more of
    your respective fascinating content. Ensure that you update this again soon.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.
Entries e commenti feeds.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: