Bozza in materia di diritto d’autore e poteri speciali all’AGCOM: Il governo smentisca

marzo 30, 2012 alle 12:29 am | Pubblicato su CONSUMATORI, DIRITTO, INTERNET, POLITICA, PROPRIET INTELLETTUALE | Lascia un commento
Tag: , , ,


Voglio utilizzare le parole di un Commissario AGCOM, anzi il miglior Commissario AGCOM in carica per commentare quell’obbrobrio di bozza in materia di diritto d’autore che sarebbe stata attribuita al governo:
 

Spero solo che non sia vero Le mie più pessimistiche previsioni sul tema della libertà della rete si sono rivelate inadeguate rispetto a quello che sembra emergere da alcune indiscrezioni pubblicate dalla Stampa on line a proposito di una ipotesi di norma con cui il Governo conferirebbe poteri “speciali”all’Agcom in materia di repressione delle violazioni del copyright. Non puó essere vero; meglio: spero che non sia vero.

Non trovo altro da dire, se non auspicare che il Governo smentisca, e a più presto, la paternità di quel testo. Per chi volesse approfondire consiglio la lettura di Guido Scorza AGCOM, autorità una e trina? e Fulvio Sarzana La super Agcom e la Costituzione violata

Per chi volesse approfondire ulteriormente, rinvio ai dieci post che avevo dedicato alla discussa e discutibilissima iniziativa di Agcom in materia di diritto d’autore, ecco perchè il Governo non può/non deve legittimare a tempo scaduto e in maniera a dir poco rocambolesca nonchè molto pericolosa il notice and take down all’amatriciana di Agcom:

AGCOM e diritto d’autore in Rete: un notice and take down all’amatriciana (puntata n. 1) 

AGCOM e diritto d’autore in Rete: una procedura sproporzionata e carente di analisi di impatto economico (puntata n. 2) 

AGCOM e diritto d’autore in Rete: L’Autorità non può sostituirsi al Giudice Penale (puntata n. 3)

AGCOM e diritto d’autore in Rete: in attesa di oscurare i siti l’Autorità comincia a tacitare i Commissari non allineati? (puntata n. 4)

AGCOM e diritto d’autore in Rete: i “presunti” poteri sanzionatori dell’Autorità in materia di copyright (puntata n. 5)

AGCOM e diritto d’autore in Rete: Palese incostituzionalità del procedimento di inibizione (puntata n. 6)

AGCOM e diritto d’autore in Rete: appuntamento alla Camera il 14 giugno (puntata n. 7)

AGCOM e diritto d’autore in Rete: uno sguardo alle proposte del TACD sarebbe gradito (puntata n. 8)

AGCOM e diritto d’autore in Rete: su, svegliati e reagisci Italia altrimenti il 6 luglio cala la censura ! (puntata n. 9)

AGCOM e diritto d’autore in Rete: stiamo tutelando l’interesse generale e aiuteremo l’Autorità a fare bene il proprio mestiere, bene avanti così (puntata n. 10)

Lascia un commento »

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.
Entries e commenti feeds.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: