“Era solo un tranquilo ruscelo”

novembre 5, 2011 alle 2:12 pm | Pubblicato su LE POESIE DI NONNA SILVANA | Lascia un commento
Tag: , , ,

Dedico a Genova e ai Genovesi questa poesia in dialetto anconetano di mia madre:

“”ERA SOLO UN TRANQUILO RUSCELO””

M’à racuntato

cun gioia un ruscelo

che quanto ancora tuto

era pulito e belo

lù cureva felice ‘ntra le pietre

e sghizava cun goce argentate

longhe distese fiorite!

M’à racuntato

sgumento un ruscelo

la sua infelicità

per la gente ch’el rimpe

de mundeza senza pietà!

M’à racuntato

impaurito un ruscelo

che co l’andà dej ani

à incominciato a ingrassà

perché l’acqua nun trovava più

la strada per passà!

M’à racuntato

incredulo un ruscelo

che quanto à incuminciato a cercà

‘na strada pé continuà a campà

‘ntuna sfilza de costruziò abusive

è andato a inciampà!

M’à racuntato

piagnendo un ruscelo

diventato ormai fiume

quanti danni è stato custreto a fà

per colpa de l’avida incapacità

de queli che i danni

pudevane e duvevane evità!!!!

 

 

 

Ottobre 2011                  Silvana Tittarelli Pierani

Lascia un commento »

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.
Entries e commenti feeds.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: