AGCOM e diritto d’autore in Rete – ribadisco: è tutto un gioco, tutto uno scherzo, una burla, un divertissement …

luglio 28, 2011 alle 8:42 pm | Pubblicato su CONSUMATORI, DIRITTO, INTERNET, PROPRIET INTELLETTUALE | Lascia un commento
Tag: , , , , ,

C’è chi, come l’ottimo Guido Scorza, trova ancora la forza di indignarsi nell’apprendere da alcune agenzie quanto avrebbe dichiarato il Presidente Calabrò oggi in audizione presso le Commissioni VII e VIII del Senato:

…Sottolineando che l’Autorita’ “auspica un intervento del Parlamento per raccordare in maniera piu’ efficace le norme esistenti ed, eventualmente, colmare il vuoto relativo all’intervento sui siti esteri” …

LOL, adesso è Lui a chiedere un intervento del Parlamento, questa è buona Presidente, aahhahha mi scompiscio!!! come diceva Totò, sono mesi che gli diciamo che l’Autorità non ha le prerogative sufficienti per intervenire con un regolamento che possa significare qualcosa di utile, concreto, sostenibile, in questo ambito … mi scompiscio ehhh ora Lui chiede l’intervento del Parlamento ma, questo non è ancora niente, sentite quest’altra:

L’atteggiamento dell’Autorità è quanto più aperto alle sollecitazioni, con una nuova “consultazione pubblica aperta fino al 15 settembre”. Inoltre, racconta, “il consiglio ha deciso venerdì di notificare il nostro schema alla Commissione Europea, che ha 90 giorni dalla notifica per farci pervenire le sue osservazioni. Vogliamo che il testo non sia nemmeno un centimetro oltre l’orizzonte comunitario. Non riteniamo che lo sia, ma vogliamo il vaglio della Commissione”

Super LOL ! prima l’AGCOM mette il Regolamento in consultazione in piena estate con l’effetto di lasciare alle parti interessate a commentare un tempo risicatissimo e ora Lui dice che però venerdì si sono di nuovo riuniti e hanno deciso di notificare il regolamento alla Commissione europea che avrà 90 giorni per fare le proprie osservazioni … Mi scompiscio ahhh, questa è anche meglio Presidente, Lei mi emoziona, a noi termine per le osservazioni entro il 15 settembre, ma ora s’è ricordato che la Commissione ha 90 giorni per le proprie osservazioni ahh ahha😉

Guido, anche tu … non te la prendere, non hai capito ? è tutto un gioco, tutto uno scherzo, una burla, un divertissement …

Grazie Presidente Calabrò ci stiamo divertendo un mondo, è adesso andiamo in ferie più tranquilli.

Ah dimenticavo un’ultima cosa: un uccellino da Bruxelles mi dice che non è ancora arrivata alcuna notifica: ahhh ahhh mi scompiscio Presidente …

Lascia un commento »

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.
Entries e commenti feeds.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: