La SIAE guarda al futuro … quasi

marzo 4, 2011 alle 8:47 am | Pubblicato su CONSUMATORI, DIRITTO, PROPRIET INTELLETTUALE | 7 commenti
Tag: , , ,

Come noto la SIAE non naviga certo in buone acque, ha grossi problemi di bilancio e di governance, e viene spesso accusata, anche dal sottoscritto, di essere un grosso carrozzone statale che contribuisce, insieme ad altri fattori, a limitare lo sviluppo in senso efficiente del mercato dei contenuti digitali e questo contro gli interessi degli autori, del business e dei consumatori.

Bene, ieri il Consiglio dei Ministri ha nominato il nuovo Commissario straordinario della SIAE

(ANSA) – ROMA, 3 MAR – Il presidente del Festival internazionale del cinema di Roma Gian Luigi Rondi e’ da oggi commissario straordinario della Siae, la storica societa’ italiana degli autori e degli editori. Lo ha deliberato il Consiglio dei ministri, su proposta del presidente del Consiglio e del ministro Bondi. Lo affiancheranno due sub commissari, il professor Mario Stella Richter e l’avvocato Domenico Luca Scordino. ”Ho accettato per amore della cultura”, ha commentato a caldo il neo commissario.

Wikipedia ci dice che: Gian Luigi Rondi (Tirano, 10 dicembre 1921) è un critico cinematografico italiano. Decano dei critici italiani, è l’attuale presidente dell’Ente David di Donatello, presidente del Festival internazionale del film di Roma (Fondazione Cinema per Roma)

Si, non avete capito male, quest’anno compirà 90 anni !

Faccio idealmente seguito al mio post di ieri L’Italia dei giovani innovatori … o quasi per chiedermi e chiedere a tutti voi: forse che, a precsindere dal merito e dalla loro eventuale visione sul futuro del diritto d’autore nel nuovo contesto tecnologico, i due avvocati quarantenni nominati subcommissari sembravano un pò troppo giovincelli per poter aspirare più in alto ?

7 commenti »

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

  1. L’UE quando affronta il problema del “coyright” parla di “giusto compenso” e mi sembra un approccio corretto trattandosi di wquestioni prettamente economiche. A prescidere dalla competenze culturali che non discuto e che possono anche essere necessarie, oltre ad un avvocato con competenze di contrattistica, ci avrei messo un commercialista che discuta, tratti e definisca le % del “giusto compenso” sui prezzi di vendita e le % di distribuzione “automatica e diretta” al c(c degli aventi diritto. Nel giro di un anno la SIAE si autogestiva automaticamente con una procedura sw ed un gruppo di revisori dei conti trimestrali…..ma forse la mia mentalità è troppo spregiudicata e giovane (ho 74 anni). La “durata” del “diritto d’autore”, penso, sia da definire con da “legge” del Parlamento.

  2. […] La SIAE guarda al futuro … quasi Ieri il Consiglio dei Ministri ha nominato il nuovo Commissario straordinario della SIAE, Gian Luigi Rondi (Tirano, 10 dicembre 1921). Si, non avete capito male, quest’anno compirà 90 anni! Continua a leggere… […]

  3. […] La SIAE guarda al futuro … quasi Ieri il Consiglio dei Ministri ha nominato il nuovo Commissario straordinario della SIAE, Gian Luigi Rondi (Tirano, 10 dicembre 1921). Si, non avete capito male, quest’anno compirà 90 anni! Continua a leggere… […]

  4. […] decide per Gian Luigi Rondi, 90 anni. Esperto di Web e nuove tecnologie? Chissà. Certamente lascia perplessi.Per le altre notizie, come sempre, vi rimandiamo alla Home Page ricordando che, oltre a tener […]

  5. […] La SIAE guarda al futuro … quasi Ieri il Consiglio dei Ministri ha nominato il nuovo Commissario straordinario della SIAE, Gian Luigi Rondi (Tirano, 10 dicembre 1921). Si, non avete capito male, quest’anno compirà 90 anni! Continua a leggere… […]

  6. […] ed obsoleti monopoli pubblici che, non a caso sta facendo questa brutta fine sia peraltro retta attualmente da un ultranovantenne, codiuvato da due Subcommissari – così li hanno definiti – quarantenni, ove il suffisso […]

  7. This is the right website for everyone who wants to find out about this topic.
    You understand so much its almost tough to argue
    with you (not that I personally will need to…HaHa).
    You definitely put a new spin on a subject which has been written about
    for a long time. Great stuff, just excellent!


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.
Entries e commenti feeds.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: