Maroni libera il wifi ? mah, sperem ! e comunque non certo entro breve

dicembre 21, 2010 alle 1:41 am | Pubblicato su - Libero WiFi, CONSUMATORI, DIRITTO, INTERNET | 5 commenti
Tag: , ,

Ne parlano sia Guido Decreto Pisanu: meglio tardi che mai. che Stefano Bye bye Pisanu 

… Ora, non vorrei fare la parte del menagramo ma si tratta di un disegno di legge, sebbene governativo, e visti i prevedibili chiari di luna della maggioranza considerati i nuovi equilibri parlamentari, aspetterei un attimo a cantare vittoria.
Certo, rimane che Maroni ha tenuto – in parte – fede a quanto aveva dichiarato all’inizio di novembre – vedi video sopra – ma pare abbastanza certo che, a differenza di quanto diceva allora, il 1 gennaio 2011 le restrizioni al wifi saranno ancora in vigore. E questo anche se l’opposizione ha proposto iniziative legislative analoghe, bene ! ma nello scenario politico attuale, tutto ciò IMHO non garantisce l’approvazione e, comunque, non certo entro così breve tempo

Per la cronaca, ad ogni modo, il disegno di legge si trova qui e l’articolo 3 recita come segue:

Art. 3. (Accesso ad internet attraverso tecnologia senza fili)

 1. L’articolo 7 del decreto-legge 27 luglio 2005, n. 144, convertito, con modificazioni, dalla legge 31 luglio 2005; n, 155, e successive modificazioni, e` abrogato.

 La Relazione illustrativa, per quanto qui ci interessa, dice invece quanto segue:

L’articolo 3, al fine di superare le restrizioni al libero accesso alla rete Wi.Fi, abroga l’articolo 7 del decreto-legge 27 luglio 2005, n. 144, convertito, con modificazioni, dalla legge 31 luglio 2005, n. 155 (cosiddetto «decreto Pisanu»). La disposizione sottopone – sino al 31 dicembre 2010 – ad autorizzazione di polizia l’apertura di Internet point, servizi pubblici e circoli privati che mettono a disposizione del pubblico apparecchi terminali utilizzabili per le comunicazioni, anche telematiche e richiede l’identificazione, previa acquisizione dei dati anagrafici, dei soggetti che utilizzano postazioni pubbliche non vigilate per comunicazioni telematiche, ovvero punti di accesso a Internet attraverso tecnologia senza fili. Gli appesantimenti burocratici dovuti a fotocopiature e archiviazioni dei documenti degli utenti sono stati indicati come fattori fortemente penalizzanti per lo sviluppo delle nuove tecnologie e degli strumenti del web. E ` stato, inoltre, evidenziato che in nessun paese occidentale e` prevista una normativa tanto rigorosa sull’accesso alle reti Internet, e soprattutto al Wi.Fi. In questi anni c’e` stata una straordinaria evoluzione tecnologica che puo` consentire soluzioni diverse dalle restrizioni del citato «decreto Pisanu» che permettono, comunque, l’attivita` investigativa. Nel dibattito parlamentare – sono stati presentati sia alla Camera sia al Senato alcuni disegni di legge sulla materia – potranno essere esaminati e approfonditi tutti quegli aspetti necessari al superamento del «decreto Pisanu» nella prospettiva di pervenire ad un giusto equilibrio tra la liberta` di comunicazione, lo sviluppo della new economy e idonei standard di sicurezza.

 

5 commenti »

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

  1. si, non succede certo domattina, bisognerà vedere se regge l’opposizione, come qualunque norma di questi tempi.

    cogli una differenza tra testo della relazione e articolato e secondo me fai bene. denota una accelerazione delle intenzioni. qualche motivo ci sara.

    • motivo tutto politico, tutto politico IMHO e non nel senso più alto del termine eh

  2. Sulla stampa locale di Milano ha avuto un discreto rilievo la spinta politica sul City Center, che include una rete wifi per i turisti. Forse e’ fantapolitica, forse no.

    • mah … siamo ormai oltre la fantapolitica😉

  3. […] dovrebbe essere il medesimo di quello inserito all’art 3 nel disegno di legge governativo che commentavo qualche giorno fa:  1. L’articolo 7 del decreto-legge 27 luglio 2005, n. 144, convertito, con modificazioni, dalla […]


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.
Entries e commenti feeds.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: