Microsoft (Bing) cancellerà completamente gli indirizzi IP associati alle search queries dopo 6 mesi

gennaio 19, 2010 alle 11:04 am | Pubblicato su CONSUMATORI, DIRITTO, INTERNET | Lascia un commento
Tag: , , , ,

Ricevo e riprendo volentieri questo annuncio di Microsoft inerente alla modifica della loro policy di data retention per quanto riguarda Bing.

Microsoft (Bing) cancellerà completamente gli indirizzi IP associati alle search queries dopo sei mesi e non più dopo 18 mesi. Tale nuova policy sarà implementata nei prossimi 12-18 mesi.

This new and significant step will be incorporated into our existing privacy practices, which already provide strong protections for Bing users.

This change is the result of a number of factors including a continuing evaluation of our business needs, the current competitive landscape and our ongoing dialogue with privacy advocates, consumer groups, and regulators – including the Article 29 Working Party, the group of 27 European national data protection regulators charged with providing advice to the European Commission and other EU institutions on data protection.

Continua a leggere la notizia qui

Può considerarsi un approccio consumers friendly alla privacy utilizzato in chiave competitiva, se è così bene, o sono troppo ingenuo ? Che ne pensate ?

Lascia un commento »

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.
Entries e commenti feeds.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: